Un uomo del Nottinghamshire che ripulisce, centinaia di aghi in tutta la contea, spiega perché i parcheggi dei supermercati sono diventati punti caldi per gli eroinomani.

 

Mark Haywood, 55 anni, di Ruddington, ha trascorso gli ultimi nove anni a lavorare, in tutto il paese, per ripulire l’area dagli aghi; alcuni lasciati pugnalati negli alberi. Recentemente, Mark Haywood ha visitato il Wilford Village, dopo che i residenti si sono lamentati del fatto che i tossicodipendenti usassero un popolare luogo di bellezza, per iniettarsi droga in venam. I funzionari della protezione della comunità, hanno detto che stanno trovando fino a cinque aghi di eroina al giorno. In alcuni giorni, ha raccolto 200 aghi in “punti caldi”, con le principali aree della contea Bulwell, Gamston, Hyson Green e Radford.

Il signor Haywood, che è direttore delle operazioni per Pressure Cleaning Services, con sede a Newark, ha detto di essere passato alla raccolta degli aghi dopo che il problema ha iniziato a peggiorare.

Si era occupato principalmente di lavare i graffiti dai muri prima di trasferirsi in questo regno.

In un discorso giovedì 21 agosto, il signor Haywood era in viaggio per Newark da Doncaster dopo che degli aghi sono stati trovati in un parcheggio di un supermercato.

Ha detto al Nottinghamshire Live: Quando le persone sono escluse da un pub, si spostano in un altro pub. Lo stesso vale per gli aghi.

Quando li troviamo e li puliamo, sanno che siamo lì e passano a un altro campo.

Alcuni degli aghi a Wilford si stanno muovendo in direzione di The Meadows.

Negli anni a Bulwell ne ho trovati un paio di centinaia. Ormai è diffuso ovunque. Li abbiamo anche trovati nei bagni dei supermercati e persino nei carrelli.

Ha detto che molti dei suoi rapporti riguardano supermercati con tossicodipendenti che approfittano del loro orario di apertura tardivo.

Lo faccio da nove anni e ho raccolto circa 15.000 aghi.

Fortunatamente, il signor Haywood non è mai stato punto da un ago, ma ricorda un caso in cui un padre è stato pugnalato da uno qualche anno fa.

Ogni giorno inviamo un’e-mail contenente le nostre storie più importanti. Inviamo anche e-mail delle ultime notizie se si verifica un incidente grave nella città o nella contea.

Il pubblico ne è scioccato. La gente corre per un miglio, quando vede gli aghi. Alcuni di loro sono quasi svenuti.

Se vieni punto da un ago è crudele.

Ha detto che il canale di Gamston, è anche un ritrovo abituale per i tossicodipendenti poiché è “nascosto” e quando si gira al tramonto nessuno può vederli.

Ha detto che anche Bulwell, Hyson Green, Retford e poi Radford hanno problemi.

Tre aghi scoperti nel punto di bellezza a Wilford dal signor Haywood.

Parlando di Wilford, ha detto: “Viene ancora utilizzato attivamente dai tossicodipendenti. Ne ho trovati circa sette o otto l’altro giorno”.

La polizia ha esortato il pubblico a segnalare, direttamente con loro, qualsiasi problema di consumo di droga e sta attualmente lavorando, al problema, con i consiglieri e i residenti a Wilford.

Il signor Haywood ha aggiunto: “Wilford ha bisogno di monitoraggio”. Ha bisogno di controlli regolari. Se viene lasciato, aumenterà sempre di più e alla fine scenderemo lì” perché saranno tutti morti.

properly namespaced rect –>