Login

Register

Login

Register

 

I volontari sono disperatamente necessari per aiutare le persone in difficoltà, soprattutto nei supermercati. Una crescente volontà di aiuto che ha triplicato la sua produzione, per rispondere alla crescente esigenza durante la pandemia di Covid-19, è un appello rivolto a cercare maggiori volontari, per supportare il lavoro vitale che già fanno gli attuali volontari. Recycling Lives Charity, ha consegnato oltre 2,3 milioni di pasti alle persone bisognose dall’inizio della pandemia, garantendo a famiglie e a gruppi vulnerabili di perone di avere cibo, anche se si trovino momentaneamente in difficoltà o stiano affrontando un insicurezza finanziaria.

Il centro di ridistribuzione degli alimenti, che è gestito in collaborazione con la carità nazionale FareShare, prende le scorte che eccedono dai supermercati e dai fornitori, per consegnarle a gruppi comunitari , enti di beneficenza e scuole, aiutando i gruppi a nutrire le comunità e a ridurre i rifiuti alimentari. Questo gruppo di volontari, è ora alla ricerca di nuovi volontari che si uniscano al loro team nel centro di Preston. Le persone si atterranno alle severe condizioni di lavoro Covid-safe, per proteggere se stessi e coloro che ricevono il cibo.

Un’altra novità per le persone in difficoltà : Il consiglio della contea di Lancashire, dice che 4.745 computer portatili e 506 router sono stati dati per aiutare i bambini per poter studiare online. Il centro ha urgentemente bisogno di volontari per i turni di mattina ( dalle 8 di mattina, a mezzogiorno) o pomeriggio (dalle 13 alle 17 di pomeriggio ) nei giorni feriali. I ruoli coprono: Selezionare il cibo e le merci, assicurandosi che ogni gruppo riceva gli articoli giusti per il proprio gruppo target. Si tratta di un ruolo manuale , che richiede un buon livello di resistenza fisica .

Poi bisogna supportare la logistica, registrando accuratamente le merci nel centro di smistamento , utilizzando i sistemi operativi. Si tratta di una combinazione di lavoro amministrativo e manuale. Dopodiché bisogna ruotare le scorte… gestire il movimento delle scorte, concentrandosi principalmente sui refrigeratori e sui congelatori, per ridurre al minimo i potenziali sprechi. Anche questo è un ruolo manuale, che richiede un buon livello di forma fisica.

Poi bisogna dare un luogo specifico alle merci che arrivano, registrare gli articoli selezionati e inviati ai gruppi. Questo è un ruolo amministrativo che richiede una grande attenzione ai dettagli.

Il team della Charity è aperto anche alle candidature di chiunque voglia fare lavori generali di magazzino e di ufficio. La manager dei volontari Vivienne Ashurst ha rilasciato : “I nostri volontari sono una parte essenziale e molto apprezzata della nostra operazione, ognuno dei quali porta diverse abilità ed esperienze per fornire il nostro servizio vitale. “In cambio del loro tempo, sosteniamo ogni volontario facendolo godere dei propri benefici, partendo dall’esperienza, sia che si tratti di sostenere chi cerca lavoro per sviluppare competenze trasferibili, sia che si tratti di assicurare che i professionisti in pensione possano usare la loro esperienza per aiutare le comunità.

“Il volontariato può essere un’esperienza che trasforma chiunque, è un modo per sviluppare competenze o incontrare nuove persone, e aiutare gli altri. “Speriamo di sentire chiunque voglia aiutarci a nutrire le persone più bisognose in questi tempi difficili”. Inoltre le famiglie vulnerabili di Deepdale, riceveranno cesti di cibo durante la metà di febbraio.

Il centro di ridistribuzione dell’alimento sostiene più di 200 gruppi attraverso Lancashire e Cumbria, compresi gli enti di beneficenza di base che consegnano i pasti ai residenti anziani che sono in difficoltà ed ai poverelli, per la prima colazione di ogni scuola che sostengono le famiglie nel bisogno. Il centro si trova in un grande magazzino nella Red Scar Industrial Estate di Preston, fornendo ampio spazio al team per aderire alle linee guida di allontanamento sociale. I volontari della beneficenza sono considerati lavoratori essenziali per aiutare le persone in difficoltà.